Nuovi arrivati nella Serie RIEDEL Veritas!

news6

Due nuove forme di calici sono state aggiunte alla serie prodotta a macchina RIEDEL Veritas, introdotta nel 2014.

Il successo della collezione ha ispirato il designer di Riedel, nonché CEO Maximilian J. Riedel a sviluppare e completare la stessa con altri due calici, uno per la birra e uno per i distillati.

Questi nuovi design saranno introdotti a inizio 2016.

“Inizialmente avevamo intenzione di utilizzare il calice della birra per gli champagne. Ma, a seguito di degustazioni professionali e di diversi test con produttori di birra e di distillati, è stato stabilito che il profilo del bicchiere era inequivocabilmente destinato alla birra. Allo stesso modo, abbiamo migliorato la forma familiare a tulipano del calice Vinum Hennessy grazie a uno stelo più alto, adattandolo a una nuova e ancor più elegante versione per la linea Riedel Veritas”, dichiara Maximilian J. Riedel, descrivendo i due ultimi arrivati e il loro design.

I calici RIEDEL Veritas sono strumenti che portano con sé tutta l’esperienza nel glassware specifico di tre generazioni Riedel e tutta la conoscenza delle caratteristiche delle diverse varietà di vino e di distillati, attraverso sfide pionieristiche condotte con successo negli ultimi 60 anni.

I calici di questa linea sono più alti e ampi rispetto agli standard della produzione a macchina, e sono soffiati in cristallo di ineguagliabile sottigliezza, pur rendendo possibile il lavaggio in lavastoviglie e la resistenza contro facili rotture. Ciò significa che sono ideali anche per l’uso quotidiano e domestico. La collezione include al momento bicchieri per il Cabernet Sauvignon, lo Chardonnay, il Riesling e il Viognier/Chardonnay, il Pinot Noir e il Syrah, per vini del Vecchio e del Nuovo Mondo e per lo Champagne.

Related Posts

Trent’anni di VINUM

No comments

You must be logged in to post a comment.