Trent’anni di VINUM

news5

La linea di calici RIEDEL che ha rivoluzionato il mondo del vino.

Il 2016 è un anno di anniversari per Riedel. Mentre l’azienda festeggia i suoi 260 anni di attività, Vinum – la gamma di calici di maggior successo dell’Impresa – celebra il suo trentesimo anniversario. Il 1986 non è stato un anno importante soltanto per Riedel, ma anche per tutti i wine lover del mondo.

Il lancio della prima collezione Riedel realizzata a macchina, Vinum, ha cambiato per sempre la cultura della degustazione del vino. Nel 1973, Claus J. Riedel, nona generazione dell’azienda familiare, ha introdotto una linea di bicchieri “in armonia con il vino” soffiati a bocca e lavorati a mano. La linea Sommeliers oggi è conosciuta in tutto il mondo.

Nel 1986, suo figlio, Georg J. Riedel, ha presentato un’ulteriore rivoluzione, che sarebbe diventata ancora più significativa: il primo bicchiere specifico per vitigno realizzato a macchina su larga scala – Vinum! Realizzati con grande passione e frutto della profonda conoscenza e competenza di Georg J. Riedel, i calici della linea Vinum forniscono una valida alternativa alla linea Sommeliers, realizzata a mano, ad un prezzo ragionevole. Con la linea Vinum, Riedel ha dimostrato che la filosofia aziendale di realizzare calici specifici per la degustazione può essere accessibile a tutti e, per questo, oggi l’azienda è conosciuta e rinomata a livello mondiale. Vinum è diventato il calice più venduto di tutti i tempi. “È incredibile come questi calici facciano la differenza” – ha spiegato un noto produttore americano. Sarebbe difficile ricevere un complimento migliore.

Per celebrare l’anniversario della collezione, Riedel propone una nuova confezione ad un prezzo speciale di anniversario.

Related Posts

No comments

You must be logged in to post a comment.