La proprietà era un tempo conosciuta come “Pagos de la Vega de Santa Cecilia”, poi diventata Vega Sicilia. Sorge nel cuore della vecchia Castiglia, nella rinomata zona vinicola di Ribera del Duero. I vigneti si trovano su di un suolo a composizione in parte siliceo-calcarea ed in parte alluvionale ad un’altezza di circa settecentocinquanta metri sul livello del mare, ove la vicinanza al fiume Duero favorisce condizioni climatiche ideali. Nel 1982 Vega Sicilia è stata acquisita dalla famiglia Alvarez che ha ristrutturato e rinnovato la cantina.
La vinificazione è curata dall’enologo Xavier Ansás.
La famiglia Alvarez possiede altre due cantine in Spagna, Bodegas y Viñedos Alión nella Ribera del Duero e Pintia nella regione di Toro, e la cantina Oremus in Ungheria, vicino a Tokaj. L’ultimo progetto ad aver visto la luce è quello nato dalla collaborazione con Benjamin de Rothschild: la proprietà situata nell’area di Rioja Alavesa si compone di circa 120 ettari di vigneti piantati a Tempranillo da cui sono prodotti i vini Mácan e Mácan Clásico.

Mostra tutti i 3 risultati