La storia della Weingut Wegeler prende avvio nel 1862 quando in Mosella Julius Wegeler sposa Emma Deinhard, figlia di un noto produttore di spumanti. L’ingresso in azienda di Julius Wegeler contribuisce sia alla crescita qualitativa dei vini prodotti che all’espansione della proprietà: nel 1882, costruisce una nuova cantina ed investe nell’area del Rheingau, comprando vigneti a Rüdesheim e Oestrich. Oggi l’azienda è giunta alla quarta generazione, ciascuna strettamente legata alla coltivazione ed alla produzione del Riesling. Attualmente Weingut Wegeler possiede 60 ettari di vigneti, di cui 45 nell’area del Rheingau che lo rendono uno dei maggiori produttori della regione. I vigneti, posti lungo il corso del fiume Reno, prezioso ausilio nel mitigare le temperature della zona, hanno rese molto basse. In onore di Julius Wegeler è stato creato il Riesling Geheimrat “J” caratterizzato da finezza e mineralità derivante dai 15 differenti vigneti di Riesling ubicati nei diversi terroir di Rüdesheim e Geisenheim e del Rheingau centrale. La produzione della Weingut Wegeler esprime al meglio la complessità e la versatilità del Riesling.

Mostra tutti i 2 risultati