Château de La Tour appartiene alla famiglia Labet sin dalla sua creazione alla fine del XIX secolo e si erge nella parte nord del Clos de Vougeot. Il primo esponente della famiglia ad acquistare vigneti in loco è stato Monsieur Beaudet di Beaune la cui figlia ha successivamente sposato il produttore locale, Jean Morin; una delle loro figlie, infine, si è maritata con Pierre Labet anch’egli proprietario di un domaine a Beaune. Oggi l’azienda è gestita da François Labet, alla guida dello château dal 1986, così come dell’azienda Labet a Beaune. Clos de Vougeot rappresenta uno dei Grand Cru più estesi della Côte de Nuits, composto da più di 100 parcelle e circa 80 proprietari: i 6,5 ettari posseduti (12% del Grand Cru) fanno di Château de La Tour il maggiore proprietario e l’unico a vinificare e ad imbottigliare i vini all’interno del clos. Attualmente le viti hanno un’età media di circa 60 anni, e sono frutto di selezione massale realizzata con materiale proveniente da un antico vigneto di loro proprietà. Un chiaro esempio della filosofia produttiva di François Labet è il Clos de Vougeot “Hommage à Jean Morin” realizzato esclusivamente nelle migliori annate con il primo grappolo prodotto vicino al ceppo delle viti.

Clos Vougeot Vieilles Vignes Grand Cru

Clos Vougeot Vieilles Vignes Grand Cru

Gratis!

COD: CHÂTEAU DE LA TOUR Categoria: Etichette: , , , , , ,
   

Informazioni aggiuntive

Stato

Francia

Vitigno

Pinot Nero

Regione

Borgogna

Colore

Rosso